Bozza di specifiche per una scheda di controllo per progetto CNC e 3D printer

Appunti presi durante la riunione del 5 luglio 2017

Introduzione

Scopo di questa attività e definire le caratteristiche di una scheda di controllo basata su Raspberry 3 Compute Lite e Microprocessore Cortex M0 compatibile con l'ambiente Arduino completa di tutte le interfacce necessarie per pilotare una CNC o una stampante 3D.

Caratteristiche

  • Software Compatibili
  • Power-in
    • Power-in 12-24 volt DC per la parte digitale
    • Morsetti di ingresso per alimentazione motori (solo passanti fino a 5A)
  • Controllo motori
    • TMC2100
    • 3-ch controlli motori PP X,Y,Z (max 2.5A) Segnali step/direction su pad 2.54mm
    • 2-ch controlli motore PP per estrusori (max 2.5A) Segnali step/direction su pad 2.54mm
    • 1-ch controllo motori CC
    • 2 ch controllo temperatura (piano riscaldato e testina)
  • Ingresso sensori
    • Sonda termica PT100
    • Sonda termica resistiva
  • CPU Linux Raspberry
    • Socket per Raspberry Compute 3 Lite
    • Socket microSD per boot Linux
    • Ethernet
    • 2 porte USB host
    • Wifi
    • Bluetooth
    • 8 Ingressi per switch fine corsa
    • Uscita video HDMI
    • Uscita video per display TFT LVDS
    • Interfaccia I2C touch capacitivo
    • Doppio ingresso telecamera MIPI
    • Connettore Audio
    • Debug port
  • CPU Arduino
    • CPU Cortex M0+
    • Connettore JTAG
    • Porta USB client per programmazione da IDE Arduino

Controller CNC basati su Arduino

Soluzioni CNC basate su Raspberry

Soluzioni 3D printe basate su Raspberry

  • NanoDLP Software di slicing su RaspBerry per stampanti 3D a resina
  • Ramps Controllo di potenza basato su Arduino

Situazione Attuale del mercato

  • Stampanti 3D E' senza dubbio il segmento più attivo nell'universo CNC. Molti piccoli/medi produttori di macchine assemblate, molti produttori di componentistica e kit fai-da-te, evoluzione costante dei software di controllo/slicing/utilità/disegno continua evoluzione e diversificazione dei materiali Uno dei motivi di tale fermento è sicuramente il fatto che la stampa 3D è il più "casalingo" dei sistemi di lavorazione CNC, niente polvere e rumore rispetto alla fresatura CNC, fumi/odori molto limitati rispetto al taglio laser, costi di gestione bassi.

    • Marlin E' il software/firmware più utilizzato ha alcune varianti/personalizzazioni, di base è nativo sul processore AtMega2560, ma ci sono diversi porting su processori a 32bit maturi. Per agevolarne l'utilizzo sono nate molte schede integrate, con tutti i componenti necessari al funzionamento delle stampanti.

Liks



Le attività del TanzoLab si svolgono ogni mercoledi sera, salvo casi speciali, dalle ore 18:30 presso i locali della Acme Systems srl e consistono in:

  • Talk monotematici a cura di professionisti in vari settori tecnologici
  • Workshop pratici su elettronica embedded, produzione e informatica
  • Progettazione e realizzazione di nuovi prodotti embedded per l'IT

Le attività vengono coordinate tramite questo sito, in cui vengono pubblicati tutti i lavori svolti o in via di sviluppo, e tramite un gruppo Telegram con cui per interagire direttamente via chat con gli altri membri.